Inter-Josep Martinez: ci siamo. La notizia era nell'aria già da qualche giorno ma ora è praticamente certa. Josep Martinez, portiere spagnolo del Genoa, sarà un nuovo giocatore dell'Inter. L'ufficialità non è stata ancora comunicata ma lo sarà nel giro di pochi giorni. L'estremo difensore spagnolo andrà a prendere il posto di Emil Audero, non riscattato dalla Sampdoria, come secondo nelle gerarchie della porta dietro al confermatissimo Yann Sommer, con la possibilità per il nuovo arrivato di diventare titolare nel giro di poco tempo. Un acquisto in prospettiva da parte dei nerazzurri che hanno deciso di investire una cifra considerevole nella speranza che lo spagnolo diventi il titolare sul lungo periodo. Saranno infatti 13,5 milioni la cifra che i nerazzurri verseranno nelle casse genoane con ulteriori due milioni di euro di bonus.

Definita la data delle visite mediche di Josep Martinez

La mossa di mercato è stata studiata per prepararsi a un eventuale addio o a un calo fisiologico da parte di Yann Sommer che, nel corso della prossima stagione, compirà 36 anni e si avvierà dunque verso la parte finale della sua carriera che potrebbe portarlo a ritirasi all'Inter alla fine della stagione 2025-2026, a quasi 38 anni, quando scadrà il contratto che lega lo svizzero al club nerazzurro. Intanto l'arrivo del portiere classe '98, cresciuto nelle giovanili del Barcellona, farà il suo arrivo a Milano nella giornata di martedì prossimo per svolgere le visite mediche prima di firmare ufficialmente il contratto che lo legherà ai nerazzurri fino al 2029.
I fratelli Esposito tornano in Serie A: ecco il punto della situazione
Inter in trattativa con la Samp per un giovane talento: le richieste dei blucerchiati