Zielinski ufficializzato Inter: ecco dettagli contratto. Nella giornata di ieri l'Inter ha ufficializzato l'arrivo a parametro zero di Piotr Zielinski attraverso i propri canali. Ormai l'arrivo del primo polacco nella storia nerazzurra era certo da più di qualche mese, ma adesso se ne può parlare ufficialmente senza il rischio di dover far fronte ad un cambio di rotta repentino. Già dai primi momenti di rottura con il Napoli, Zielinski desiderava di poter giocare con la maglia nerazzurra, aggregandosi ad una formazione eccezionale e abituata a vincere. Anche lui impegnato ad Euro 2024 con la sua Polonia, l'ex Napoli si è separato dai partenopei circa una settimana fa, tra le critiche e la rabbia dei tifosi. Ora è pronto a contribuire al successo dell'Inter, la quale ha depositato il suo contratto giusto qualche giorno fa.

Stipendio, durata e condizioni: ecco il contratto di Zielinski

Le prime parole del classe 1994 raccontano di un ragazzo desideroso di cominciare con la sua nuova squadra, nonché impaziente di poter studiare e allenarsi con una formazione di alto livello: "Ciao Inter fans, sono felicissimo di essere qui e non vedo l'ora di giocare a San Siro. Sono molto contento perché arrivo in una delle squadre più forti del mondo. Per me è un onore: non vedo l’ora di iniziare. La linea mediana è una dei punti di forza della squadra, cercherò di dare il mio contributo, sperando che la squadra possa diventare ancora più forte". Inoltre l'ex Napoli ha voluto sottolineare le qualità dei nerazzurri ricordando le partite giocate da avversario: "Sono sempre state partite durissime, è una squadra ben organizzata e con tantissima qualità. Hanno sempre pressato benissimo, tornando subito a riaggredire l’avversario dopo ogni palla persa. Questa è sempre stata una chiave importante, oltre alla grande qualità della squadra. Mi sento molto bene e penso che mi adatterò benissimo. Io il primo polacco?  Sono molto orgoglioso e cercherò di dare tutto per rendere felici i tifosi". Arrivato a parametro zero, l'Inter è riuscita ad accontentare le richieste del centrocampista polacco nel suo contratto: la scadenza è fissata per il 2027 con un'opzione di rinnovo anche per un ulteriore anno. Percepirà circa 4,5 milioni di euro l'anno, una cifra importante ma sostenibile per le casse nerazzurre. Ora è il momento: benvenuto Piotr!
La Stampa lancia l'indiscrezione: "Clamoroso ritorno in Italia di Cancelo?"
Inter, oltre ad Hermoso spunta un altro nome che milita in Serie A