Lautaro-Messi
Lautaro-Messi

L'Argentina approda in finale di Copa America dopo aver battuto nella notte il Canada. Decisive le reti di Julian  Alvarez prima e la rete del raddoppio siglato dalla pulga Leo Messi, al suo primo timbro in questa Copa America.

Ora per i ragazzi di Scaloni non resta che attendere l'esito dell'altra semifinale Colombia-Uruguay per scoprire contro chi giocheranno domenica sera a Miami.

Una gioia per tutto il popolo argentino e anche per i due interisti Lautaro Martinez e Valentin Carboni. In particolare per Lautaro questa è la terza finale di fila raggiunta in poco tempo e potrebbe essere la seconda Copa America dopo quella vinta nel 2021 in Brasile e dopo il successo storico in Qatar nel 2022. 

Il Toro, pur non partendo titolare, si è reso fin qui protagonista con ben 4 reti segnate che lo rendono il capocannoniere del torneo. 

Le parole di Lautaro dopo Argentina-Canada

Proprio il capitano dell'Inter ha parlato a fine partita ai microfoni di Fox Sports Argentina, ecco le sue parole.

"Sono contento perchè è un'altra finale conquistata in poco tempo, una cosa fondamentale per noi".

Lautaro ha parlato anche della situazione del Fideo Di Maria, giunto al suo ultimo torneo con la nazionale e che si appresta a giocare l'ultima partita domenica.

"La verità è che è emozionante vedere come lotta in campo. Domenica sarà la sua ultima partita e faremo di tutto per goderci l'ultima settimana insieme a lui".

In vista della finale, Lautaro non ha preferenze su chi incontrare: "È una finale, sappiamo come vanno le cose a prescindere da chi incontreremo. È l'ultima partita, l'ultima battaglia da vivere sul campo come gli argentini sanno fare e daremo il massimo come sempre".

Taremi vuole convincere Inzaghi, aspira alla titolarità
DAZN, ecco la promozione riservata a tutti gli abbonati dell'Inter nella nuova stagione