Danso Inter. L'Inter è alla ricerca di un giocatore per ringiovanire e rafforzare il pacchetto arretrato a disposizione di Simone Inzaghi. Dopo la telenovela Buongiorno, i nerazzurri stanno virando su altri nomi. Uno di questi è quello dell'austriaco Kevin Danso, già vicino ad approdare in Serie A la scorsa estate.

Chi è Danso, l'alternativa a Buongiorno scelto dall'Inter

Danso è reduce dall'Europeo giocato con l'Austria, in cui si è distinto come uno dei migliori giocatori della nazionale mitteleuropea. Il classe '98 vanta più di 150 presenze tra Bundesliga, Premier League e Ligue 1, oltre a 23 presenze con la nazionale austriaca. Il suo nome era stato accostato al Napoli la scorsa stagione, prima che gli azzurri virassero poi su Natan. Quello di Danso è un nome che potrebbe fare al caso dell'Inter, soprattutto se dovesse partire De Vrij direzione Arabia Saudita. A maggior ragione dopo il grave infortunio di Buchanan, che dovrebbe riportare Carlos Augusto stabilmente nella batteria degli esterni come vice Dimarco. Negli ultimi giorni, ciò che è filtrato da Viale della Liberazione è che Oaktree privilegi investimenti su giocatori under 30 piuttosto che su parametri zero più chilometrati. Per questo, sembra più probabile un investimento su uno come Danso piuttosto che su Hermoso. Il Lens spara alto, così come il Torino per Buongiorno, ma con la cessione di Valentin Carboni e dello stesso De Vrij l'Inter potrebbe avere il cash necessario per affondare il colpo.
Bisseck, il Real Madrid ci pensa seriamente: ecco quanto chiede l'Inter
Perez virtualmente dell'Inter: chi è il giocatore che ha stregato Inzaghi