I giocatori più costosi. In un’estate di calciomercato che sta per accendersi, con qualche prima operazione maiuscola già conclusa come il passaggio di Kylian Mbappé al Real Madrid, non si sa mai cosa ci si debba aspettare. Basta una mossa, un’offerta inaspettata, una cifra monstre, e con quel primo tassello che si sposta una reazione a catena trascina rapidamente tutti i grandi club sulla piazza. Quando si arriva a parlare di nomi, comunque, ogni allenatore e ogni d.s. hanno i propri pupilli, gelosamente custoditi sulla fantomatica “lista” che sempre si nomina, ma ci sono top player di calibro internazionale che farebbero gola a qualsiasi squadra. Score90 li ha raccolti in una classifica, divisi per ruolo, selezionando i cinque giocatori più costosi attualmente. Ecco quali sono e quali nerazzurri sono presenti.

Quattro nerazzurri tra i più costosi di tutti: Bastoni, Dimarco, Barella e capitan Lautaro

Tra i portieri si piazza al quinto posto il brasiliano Ederson del Manchester City, valutato 35 milioni, preceduto dal rossonero Maignan valutato 38. Spazio al futuro sul podio, tutto livellato: il talento portoghese del Porto Diogo Costa al terzo posto, il nostro Gigio Donnarumma al secondo e la rivelazione del Borussia Dortmund Kobel a guidare la top 5, tutti valutati 40 milioni di euro. In difesa ecco il primo nerazzurro: è Bastoni il quinto centrale più costoso (70 milioni) a parimerito con il blaugrana Araujo e il brasiliano dell’Arsenal Gabriel. Sopra di loro ancora Premier League, con Ruben Dias del Manchester City e il francese Saliba dei gunners. Compare la Bundesliga nei cinque migliori terzini destri: chiudono quinto e quarto Kimmich del Bayern Monaco e Frimpong del Bayer Leverkusen (50 milioni), mentre sul podio comanda ancora una volta l’Inghilterra: l’inglese Ben White al terzo posto (55 milioni), il marocchino ex Inter Hakimi al secondo (60 milioni) e al primo posto indiscusso Trent Alexander Arnold del Liverpool. Tornano i nerazzurri con i terzini sinistri, in cui non può mancare il mancino educatissimo di Dimarco (50 milioni) al quinto posto a parimerito con Davies del Bayern Monaco. Sopra di loro il giovane portoghese del PSG Nuno Mendes (55 milioni), la frecci rossonera Theo Hernandez (60 milioni) e l’immancabile uomo di Guardiola Josko Gvardiol (75 milioni). Ecco che compare anche il Real Madrid, inaspettatamente ancora assente, per quanto riguarda i centrocampisti difensivi, e lo fa con il francese Tchouameni al terzo posto (100 milioni). Il resto della top 5 è tutto inglese: Caicedo del Chelsea al quinto posto (75 milioni), Bruno Guimaraes del Newcastle al quarto (85 milioni), Declan Rice dell’Arsenal al secondo e Rodri al primo (entrambi valutati 120 milioni). È la Spagna a prendersi la scena dei centrocampisti centrali, ma non prima che metta la sua firma l’italiano più costoso del momento: il nerazzurro Nicolò Barella chiude la classifica, valutato 80 milioni, a parimerito con lo spagnolo Pedri. Al terzo posto ancora Barcellona con il connazionale Gavi (90 milioni), poi i due blancos Camavinga (100 milioni) e Valverde (120 milioni). Tantissimo talento parlando di trequartisti, a partire dalla sorpresa del Chelsea Cole Palmer (80 milioni) e dal capitano dell’Arsenal Odegaard (120 milioni), ma non sono da meno i due gioiellini tedeschi Jamal Musiala (120 milioni) e Florian Wirtz (130 milioni). Al primo posto, senza nessun dubbio, il madrileno di adozione Jude Bellingham, valutato attualmente 180 milioni di euro. Anche sugli esterni offensivi l’età è bassissima ma la classe stellare: a chiudere la lista c’è il giovanissimo Lamine Yamal del Barcellona (90 milioni), poi il brasiliano del Real Madrid Rodrygo (110 milioni). Due inglesi sul podio, Saka (140 milioni) e Foden (150 milioni), ma al primo posto non può che esserci il candidato numero uno al pallone d’oro Vinicius Junior (180 milioni). L’ultimo ruolo è quello di cui forse si parla di più, quello più blasonato e più prestigioso: ecco la top 5 degli attaccanti più costosi, i re del mercato che potrebbero scatenare le aste più dispendiose. Chiude al quinto posto Victor Osimhen del Napoli, valutato 110 milioni, stessa cifra a cui è stimato il valore di Harry Kane e Lautaro Martinez, al quarto e terzo posto. Chiudono la top 5 a parimerito i due talenti maggiori del ruolo: Erling Haaland del City e Kylian Mbappé del Real Madrid, entrambi valutati 180 milioni di euro.
Le uniche speranze di cedere Correa arrivano dalla Turchia
Chiesa sul mercato? Ecco chi sta studiando la sua situazione