Inter Serie A prima giornata. La Lega Serie A ha ufficialmente reso note le date di apertura, chiusura, turni infrasettimanali e pause nazionali del nuovo campionato della massima serie italiana, con l'Inter chiamata a difendere il tricolore conquistato nella stagione appena conclusa. Per sapere con esattezza l'ordine in cui i Campioni d'Italia affronteranno le restanti 19 avversarie bisognerà attendere fino a giovedì 4 luglio alle ore 12 quando all'Auditorium Multimediale di RDS a Roma verrà svelato il tabellone che traccerà la strada verso lo Scudetto.

Aprono i Campioni d'Italia

Come da tradizione, la nuova Serie A sarà aperta dalla squadra in grado di cucirsi il gagliardetto tricolore sulla maglia nella stagione precedente. Sarà proprio l'Inter a dare il via al gran ballo del campionato nel weekend del 17 e 18 agosto, presumibilmente in trasferta se si considera l'alternanza di anno in anno con il Milan nella prima giornata a San Siro. La squadra guidata da Simone Inzaghi sarà protagonista in uno dei primi anticipi come in occasione della stagione d'esordio del tecnico piacentino sulla panchina nerazzurra. Il 21 agosto 2022, in contemporanea con la sfida tra Verona e Sassuolo, l'Inter, forgiato del tricolore conquistato con Antonio Conte sulla maglia, diede il via alla nuova stagione di Serie A affrontando il Genoa a San Siro e sommergendolo sotto una pioggia di quattro gol. Una festa a cui parteciparono i due nuovi acquisti Hakan Calhanoglu ed Edin Dzeko (in mezzo i gol di Skriniar in apertura e Vidal in chiusura). Quella stagione non si concluse come il popolo interista si aspettava, con la conferma del tricolore mancata a vantaggio del Milan, che avrebbe la stagione successiva aperto sempre a San Siro la giostra del campionato e segnando altrettanti gol alla malcapitata Udinese (4-1). Ultima a godere del privilegio di cominciare per prima fu il Napoli, all'inizio del campionato terminato con la vittoria della Beneamata. La squadra partenopea, dopo l'iniziale spavento, riuscì a ribaltare la situazione di svantaggio allo stadio Benito Stirpe di Frosinone con l'ex nerazzurro Matteo Politano e la doppietta di Victor Osimhen. Con la prima giornata del campionato in programma nel weekend successivo a Ferragosto, si aprirà ufficialmente la caccia allo Scudetto e all'Inter di Simone Inzaghi Il calendario prevede quattro anticipi al sabato: due partite alle 18.30 e due alle 20.45. La domenica ci saranno due anticipi alle 18.30 e altre due partite alle 20.45. Infine, il lunedì si concluderà il primo turno con due posticipi, uno alle 18.30 e uno alle 20.45. Cresce dunque l'attesa, da parte dei tifosi, di conoscere la strada verso il nuovo grande obiettivo di confermarsi campioni e i cuori nerazzurri stanno fremendo per sapere il teatro della prima uscita della corazzata di Inzaghi con la seconda stella e il tricolore sul petto. 
Dumfries rinnova, tutti i big rimangono compreso Inzaghi
Infortunio Buchanan: l'Inter cerca possibili soluzioni per tamponare l'emergenza