Arrivano novità importanti sul nuovo format della Supercoppa Italiana. Potrebbe, infatti, arrivare l'ufficialità delle date in breve tempo, mentre è stato confermato che chi vincerà il trofeo avrà l'opportunità di affrontare un test estivo. Come riporta il Corriere dello Sport, chi vincerà la Supercoppa dovrà affrontare un club dell'Arabia Saudita in un'amichevole estiva. Tutte le parti, infatti, hanno raggiunto l'accordo - anche con l'astensione del Napoli di Aurelio De Laurentiis, il quale aveva chiesto più soldi per lo svolgimento dell'amichevole estiva in Medio Oriente.

Date della nuova Supercoppa

Nel mentre si attende l'ultimo e definitivo sopralluogo a Gedda, dopo il quale sarà con ogni probabilità ufficializzato il calendario della nuova Supercoppa Italiana. La competizione, infatti, avrà luogo nella città araba situata lungo la costa del Mar Rosso, tra il 21 e il 25 gennaio 2024. Il nuovo format del trofeo, che ha sempre visto fronteggiarsi la squadra vincitrice del campionato italiano e la squadra vincitrice della Coppa Italia, prevede tre sfide: due semifinali e una finale. Le squadre che parteciperanno alla nuova Supercoppa saranno Napoli (come squadra campione d'Italia in carica), Inter (vincitrice della scorsa Coppa Italia), Lazio (seconda classificata del campionato di Serie A 2023) e Fiorentina (ovvero, l'altra finalista della scorsa Coppa Italia). Un format che segue il modello spagnolo delle Final Four: le due semifinali si dovrebbero giocare rispettivamente il 21 e il 22 gennaio; mentre la finale è prevista per il 25 gennaio 2024. Gli accoppiamenti prevedono il Napoli campione d'Italia contro la Fiorentina, mentre l'Inter detentrice della Coppa Italia affronterà la semifinale contro la Lazio. Squadra nerazzurra che è anche la detentrice dell'ultima edizione della Supercoppa Italiana, vinta per 3 a 0 contro il Milan nella partita che ha avuto luogo nella capitale dell'Arabia Saudita, Riad. Riconfermarsi sarebbe una motivazione in più per la squadra di Simone Inzaghi, la quale potrebbe rimettere un nuovo trofeo in bacheca (sarebbe la terza Supercoppa Italiana consecutiva per l'Inter).
Chi è Tajon Buchanan, nuovo acquisto dell'Inter
Alessandro "Spillo" Altobelli