Stefan De Vrij Inter. Reduce da un ottima prova, condita con gol, ai quarti di finale degli Europei contro la Turchia, Stefan De Vrij resta sempre al centro del calciomercato nerazzurro. Il difensore olandese, al suo settimo anno a Milano, piace a diversi club non solo in Europa, ma anche in Arabia Saudita, diventata la nuova meta di tanti giocatori della sua età. Come ribadito in un'intervista rilasciata pochi minuti dopo il fischio finale, De Vrij è felice e orgoglioso di essere un giocatore dell'Inter, club con cui ha vinto 2 scudetti, 2 Coppe Italia e 3 Supercoppe Italiane.

De Vrij piace in Arabia Saudita ma Pastorello smentisce

La formazione araba che avrebbe inserito il numero 6 nerazzurro è l'Al-Ittihad, la squadra di Karim Benzema che potrebbe presto accogliere Stefano Pioli come nuovo allenatore. Nel corso della giornata di oggi è tornato a parlare Federico Pastorello, procuratore del ragazzo. Pastorello ha specificato che il calciomercato, in questo momento dell'anno, non è la principale preoccupazione di Stefan, impegnato con la sua nazionale all'Europeo. Il sogno di De Vrij è quello di poter alzare un cielo un titolo europeo che manca dal 1988. I dirigenti nerazzurri aspettano un'offerta e, qualora dovesse esserci la disponibilità anche da parte del ragazzo, sarebbe disposta a lasciare partire De Vrij per potersi fiondare su un profilo più giovane.
Accordo raggiunto per il rinnovo di Inzaghi: i dettagli
Vacanze, mare e sfarzo dopo l'eliminazione: scoppiano le polemiche