Home La Settimana Verso Inter-Crotone, all stats

Verso Inter-Crotone, all stats

Verso Inter-Crotone, all stats. Prima sfida del 2021 per i nerazzurri, in campo oggi a San Siro.

Verso Inter-Crotone, all stats

Prima sfida del 2021 per i nerazzurri, in campo oggi a San Siro

Verso Inter-Crotone, all stats. Prima sfida del 2021 per i nerazzurri, in campo oggi a San Siro.

Primo appuntamento dell’anno per l’Inter che domenica 3 gennaio alle 12:30 affronta il Crotone a San Siro nel match valido per la 15.a giornata di Serie A.

I PRECEDENTI TRA INTER E CROTONE

Sono solo quattro i precedenti tra Inter e Crotone, tutti in Serie A. Il bilancio è di due vittorie per l’Inter, un pareggio e una sconfitta. Il primo confronto risale al novembre 2016, vittoria nerazzurra per 3-0 a San Siro. Nella stessa stagione, la vittoria per 2-1 del Crotone nella gara di ritorno. Gli altri due confronti nella stagione successiva: vittoria nerazzurra per 2-0 in trasferta (Skriniar e Perisic, in gol due volte contro la squadra rossoblù) e pareggio per 1-1 al ritorno a San Siro.

CURIOSITÀ: ALEX CORDAZ L’EX DI TURNO

Una sola presenza con la maglia dell’Inter, ma indimenticabile. Alex Cordaz è il portiere e capitano del Crotone. Classe 1983, dal 1999 al 2002 ha militato nelle giovanili nerazzurre. Una sola presenza in prima squadra per l’estremo difensore, il 4 febbraio 2004 in Coppa Italia: espulsione di Toldo al 18′ della ripresa e ingresso in campo a Torino contro la Juventus. Era l’andata della semifinale di Coppa Italia e Cordaz subentrò a Recoba, subendo poi il gol del 2-2 (2 Adriano, 2 Di Vaio).

Cordaz veste la maglia del Crotone dal 2015.

STATO DI FORMA E STATISTICHE

L’Inter è in striscia positiva in campionato: sono 7 i successi consecutivi in Serie A, 21 punti collezionati nelle ultime sette uscite e quota 33 in classifica, a una lunghezza dal Milan.

Il Crotone di Stroppa ha avuto un inizio complicato di campionato, per poi rialzarsi: sono 9 i punti in classifica, con 2 vittorie e 3 pareggi. Le due vittorie sono arrivate nelle ultime 4 giornate (7 punti in totale negli ultimi 4 turni), un cambio di marcia deciso e importante. Nel match di fine 2020 la squadra di Stroppa ha battuto 2-1 il Parma grazie a una doppietta di Messias.

FOCUS GIOCATORI

La prossima sarà la presenza numero 50 in Serie A per Romelu Lukaku che in campionato ha segnato 34 gol e fornito 4 assist giocando 3.946 minuti. Solo 5 giocatori hanno segnato più reti del belga dopo 50 presenze in Serie A nell’era dei tre punti, tra questi due nerazzurri: Diego Milito (37) e Ronaldo (38).

Junior Messias è il miglior marcatore del Crotone con cinque reti realizzate, due doppiette interne e un gol in trasferta. L’attaccante brasiliano ha segnato più di un terzo dei gol totali e in coppa con Simy la percentuale supera il 75% delle reti segnate dalla squadra di Stroppa.

SQUALIFICATI E DIFFIDATI

Inter: diffidato Brozovic

Crotone: –

Fonte sito ufficiale F.C. Internazionale