Home La Settimana Verso Atalanta-Inter, le statistiche pre-match

Verso Atalanta-Inter, le statistiche pre-match

Verso Atalanta-Inter, le statistiche pre-match. Numeri e curiosità sulla sfida in programma domenica alle 15.00

Verso Atalanta-Inter, le statistiche pre-match

Numeri e curiosità sulla sfida in programma domenica alle 15.00

Verso Atalanta-Inter, le statistiche pre-match. Numeri e curiosità sulla sfida in programma domenica alle 15.00.

Sarà l’Atalanta il prossimo avversario dell’Inter, che sfiderà la squadra di Gasperini nella gara valida per la settima giornata di Serie A. In vista del match che si giocherà al ‘Gewiss Stadium’ domenica 8 novembre alle 15 i precedenti, le statistiche e curiosità sui confronti tra le due formazioni.

ATALANTA-INTER, SCONTRI DIRETTI E PRECEDENTI

Quella tra Atalanta e Inter sarà la sfida numero 119 in Serie A: il bilancio ad oggi è a favore dell’Inter con 63 vittorie, 31 pareggi e 24 successi per i bergamaschi. Sono 210 i gol segnati e 112 quelli subiti nelle sfide contro la Dea. In quattro degli ultimi sei incontri di campionato contro l’Inter, l’Atalanta non ha segnato neanche un gol.

Il campo di Bergamo è storicamente difficile e ostico: prima del successo nella gara di ritorno della scorsa stagione, scontro diretto tra le due formazioni vinto dall’Inter, l’Atalanta era imbattuta in nove delle ultime 10 sfide casalinghe contro l’Inter in Serie A (4V, 5N). I precedenti totali sono 59 con un bilancio che si compone di 15 vittorie interne, 21 pareggi e 23 successi esterni.

STATISTICHE E STATO DI FORMA

L’Inter arriva alla sfida a quota 11 punti in classifica, 7 dei quali conquistati in trasferta grazie alle vittorie esterne contro Benevento e Genoa e il pareggio all’Olimpico contro la Lazio con un parziale di 8 gol segnati e 3 subiti lontano dal Meazza in campionato.

La squadra di Gasperini, a quota 12 punti in classifica non ha ancora pareggiato nelle gare di Serie A 2020/21 (4V,2N). Due le partite di campionato giocate al ‘Gewiss Stadium’ con un bilancio in parità frutto del successo contro il Cagliari e della sconfitta contro la Sampdoria. L’Atalanta subisce gol da nove partite di fila in campionato e non registra una striscia più lunga di gare senza clean sheet dall’agosto 2015.

GLI EX E LE SFIDE

Le prime 14 presenze in Serie A di Roberto Gagliardini sono arrivate con la maglia dell’Atalanta, prima di passare all’Inter nel gennaio 2017. Nell’ultima sfida contro i bergamaschi il centrocampista ha tagliato il prestigioso traguardo delle 100 presenze con la maglia nerazzurra. Anche Alessandro Bastoni ha disputato le prime sette gare in Serie A con l’Atalanta, tra il 2017 e il 2018.

Nell’ultimo precedente tra le due squadre, la sfida dell’1 agosto 2020, Danilo D’Ambrosio ha segnato il gol più rapido della Serie A 2019/20, dopo 50 secondi dal fischio d’inizio.

Nell’ultimo turno contro il Parma, Ivan Perisic ha ritrovato il gol in Serie A che mancava da 537 giorni, dal 13 maggio 2019: 2-0 contro il Chievo. Il croato nei sette precedenti contro l’Atalanta non ha segnato o servito assist – solo contro il Napoli (otto) ha giocato più partite nella competizione senza prendere parte a nessuna rete.

Luis Muriel è il giocatore della rosa dell’Atalanta (insieme a Gomez) che ha segnato più gol in questo campionato (4 per entrambi). L’attaccante colombiano ha realizzato cinque reti con quattro maglie differenti contro l’Inter in Serie A (Lecce, Udinese, Sampdoria e Fiorentina).

ALLENATORI

Antonio Conte è imbattuto negli otto precedenti da allenatore contro l’Atalanta in Serie A, con sette successi e un pareggio. Il tecnico dell’Inter ha iniziato la sua carriera nel massimo campionato proprio con i bergamaschi nel 2009/10 (13 panchine: 3V, 4N, 6P). Conte è imbattuto contro Gasperini: 4 vittorie e 1 pareggio.

Gian Piero Gasperini ha collezionato tre panchine in Serie A alla guida dell’Inter tra agosto e settembre 2011 (1N, 2P). 21 le sfide contro l’Inter con un bilancio di 5 vittorie, 6 pareggi e 10 sconfitte.

SQUALIFICATI E DIFFIDATI

Atalanta: nessuno

Inter: nessuno.

Fonte: sito ufficiale F.C. Internazionale