Perisic al Bayern Monaco: è ufficiale.

Ivan Perisic si trasferisce al Bayern Monaco in prestito oneroso a 5 milioni con diritto di riscatto fissato a 20. Lascia l'Inter dopo quattro anni.

Ivan Perisic – Immagine Bayern M.

Ivan Perisic si trasferisce al Bayern Monaco in prestito oneroso a 5 milioni con diritto di riscatto fissato a 20. Lascia l’Inter dopo quattro anni.

Perisic al Bayern Monaco: è ufficiale.

 

La Settimana

Una trattativa nata pochi giorni fa e conclusa positivamente nel giro di brevissimo tempo: è ufficiale l’acquisizione da parte del Bayern Monaco di Ivan Perisic, prelevato dall’ Inter.

Il vicecampione del mondo in carica arriva con la formula del prestito oneroso a 5 milioni con diritto di riscatto fissato a 20 ed esercitabile tra un anno.

Il ds dei bavaresi, Hasan Salihamidzic, accoglie così l’ex Borussia Dortmund e Wolfsburg, scelto in virtù del grave infortunio occorso a Leroy Sane, obiettivo originario per la fascia sinistra.

“Ivan ci aiuterà con la sua pluriennale esperienza a livello internazionale. E’ forte tecnicamente e molto duttile nel reparto offensivo. Sono sicuro che si integrerà rapidamente perché conosce già bene la Bundesliga e il nostro allenatore Niko Kovac”.

Lo stesso Perisic è entusiasta per questo nuovo capitolo della carriera, promettendo di dare battaglia per vincere tutti i trofei e cercare di replicare l’impresa del ‘Triplete’, riuscita nella stagione 2012/2013.

“Sono molto felice di essere tornato in Germania. Il Bayern è uno dei più grandi club d’Europa. Vogliamo vincere non solo in Bundesliga e in Coppa tedesca, ma anche in Champions League“.

Quello di Perisic all’Inter potrebbe comunque essere soltanto un arrivederci se nel 2020 il Bayern Monaco decidesse di non riscattare interamente il cartellino: in quel caso le cose non saranno andate bene, eventualità che il croato spera non si verifichi.

Il Nerazzurro, l’unico vero quotidiano dei tifosi interisti!

Fonte GOAL.COM

Print Friendly, PDF & Email