Parma-Inter 0-1 le dichiarazioni di Spalletti nel dopo gara

"Servono altre partite così per ritrovare le nostre certezza"

 

“Servono altre partite così per ritrovare le nostre certezza”

Parma-Inter 0-1 le dichiarazioni di Spalletti nel dopo gara

PARMA – Con un’ottima prestazione, l’Inter ritrova la vittoria al “Tardini” dove un gol di Lautaro Martinez regala i tre punti ai nerazzurri di Luciano Spalletti: “Abbiamo le potenzialità per sopperire alle difficoltà, poi in alcuni momenti sembra che ci pesi il fatto di non vincere e andiamo sotto il nostro standard abituale – ha spiegato il Mister -. Dobbiamo semplicemente rimettere in campo le nostre caratteristiche, stasera siamo stati ordinati e non era semplice perché con il Parma non si può perdere palla e farsi trovare impreparati. Inglese lavora sempre bene il pallone e Gervinho negli spazi è devastante”.

 

Sull’ingresso decisivo del Toro: “Lautaro ha una garra importante ed è bravissimo quando gli arriva palla addosso. Lui e Icardisono due prime punte, si assomigliano molto e bisogna trovare il momento giusto per schierarli, quando l’avversario si va a schiacciare e c’è la giusta tranquillità per sostenerli e forzare”. E ancora, sui singoli: “Perisic ha giocato una grandissima partita, ha reagito da grandissimo calciatore alle voci. E anche Nainggolan ha dimostrato di essere sulla buona strada. Ha avuto vampate che non vedevo da un po’, costringendo il Parma a giocare sempre palla lunga, con De Vrij e Skriniar che come due leoni hanno risolto sempre perfettamente ogni situazione. Davanti però abbiamo sbagliato ancora troppo e abbiamo fatto meno male di quanto avremmo potuto”.

“La mia famiglia e la mia carriera mi hanno addestrato alle difficoltà – ha concluso -. Così come la sconfitta contro il Bologna ci aveva dato sconforto, questa vittoria ci dà entusiasmo e forza. Ora però dobbiamo tenere un profilo basso per ritrovare le nostre certezze. Stasera si sono visti segnali positivi ma servono altre prestazioni così per dare continuità al nostro cammino”.