Home La Settimana L’ultima volata per la conquista dello scudetto

L’ultima volata per la conquista dello scudetto

La Juve lascia 3 punti a Udine. Atalanta ed Inter vogliono provarci! 

L’ultima volata per la conquista dello scudetto

La Juve lascia 3 punti a Udine. Atalanta ed Inter vogliono provarci!

L’ultima volata per la conquista dello scudetto. La Juve lascia 3 punti a Udine. Atalanta ed Inter vogliono provarci! 

La classifica stamattina recita:

Juventus punti 80, disponibili ancora 9 punti nelle prossime 3 partite. Le prossime gare: Juventus-Sampdoria; Cagliari-Juventus; Juventus-Roma. La Juventus con una vittoria si libererebbe di entrambe le concorrenti, grazie ai vantaggi sugli scontri diretti, 2 vittoria contro l’ l’Inter e vittoria e pareggio contro l’Atalanta. In pratica la Juventus è la candidata no. 1: le sarebbero sufficienti 3 punti, anche conquistati con 3 pareggi, per festeggiare il nono scudetto consecutivo.

Atalanta punti 74, disponibili ancora 9 punti nelle prossime 3 partite. Le prossime gare: Milan-Atalanta; Parma-Atalanta; Atalanta-Inter. L’Atalanta deve vincere tutte le 3 gare mancanti, raggiungerebbe 83 punti, non raggiungibile dall’Inter…e sperare in che la Juve non faccia più i 3 punti che le mancano per raggiungere quota 83

Inter punti 73: disponibili ancora 9 punti nelle prossime 3 partite. Le prossime gare: Genoa-Inter; Inter-Napoli; Atalanta-Inter. L’Inter vincendo tutte le gare potrebbe raggiungere quota 82 punti, ciò significa che alla Juventus basterebbe 1 solo punto su 3 gare per far fuori l’Inter dall’eventuale lotta per lo scudetto, per via del vantaggio negli scontri diretti. In ogni caso l’Inter ha un sola chance: deve vincere tutte e tre le prossime gare e raggiungere il suo massimo punteggio: 82 punti.

Inter ed Atalanta devono sperare in 3 risultati imprevedibili della Juve e giocarsi lo scudetto nello scontro diretto, nell’ultima gara a Bergamo, Atalanta-Inter.

Molto poco probabile quindi che la Juve non centri il suo obiettivo scudetto, ma nel calcio, lo sappiamo bene può succedere di tutto…