Home La Settimana Inter-Lazio, statistiche pre-gara

Inter-Lazio, statistiche pre-gara

Inter-Lazio, statistiche pre-gara. Tutti i numeri, statistiche e curiosità sulla partita in programma domenica alle 20:45

Inter-Lazio, statistiche pre-gara

Tutti i numeri, statistiche e curiosità sulla partita in programma domenica alle 20:45

Inter-Lazio, statistiche pre-gara. Tutti i numeri, statistiche e curiosità sulla partita in programma domenica alle 20:45.

La 22.a giornata di Serie A metterà una di fronte all’altra Inter e Lazio nel match di domenica 14 febbraio alle 20:45. Le due squadre si incontrano dopo il pareggio dell’Olimpico all’andata firmato da Lautaro Martinez e Milinkovic-Savic. La formazione di Conte arriva alla sfida a quota 47 punti in classifica, con il migliore attacco del campionato (51 gol segnati) e la terza miglior difesa (23 reti subite) e con alle spalle 4 clean sheet consecutivi nella competizione. Per la Lazio di Inzaghi, reduce dalla vittoria contro il Cagliari che ha permesso ai biancocelesti di agganciare la Roma in classifica a quota 40 punti, un 2021 di grandi numeri con 1 pareggio e sei vittorie consecutive conquistate.

SCONTRI DIRETTI E PRECEDENTI

Quella di domenica al Meazza sarà la sfida numero 156 tra Inter e Lazio in Serie A: avanti i nerazzurri per 64 successi a 37, 54 i pareggi che completano il quadro nel massimo campionato. Sono 77 i precedenti in casa dell’Inter, con una situazione di equilibrio negli ultimi otto confronti milanesi: tre vittorie per parte e due pareggi con la squadra di Conte che potrebbe vincere due match casalinghi di fila in campionato contro i biancocelesti per la prima volta da gennaio 2012 (sette in quel caso).

STATO DI FORMA

L’Inter ha vinto le ultime sette gare di campionato al Meazza, l’ultima volta che ha ottenuto otto successi interni di fila in Serie A TIM risale al febbraio 2017. I nerazzurri che a quota 47 punti occupano il secondo posto in classifica con il migliore attacco della competizione (51 gol segnati), hanno anche la terza miglior difesa (23 reti subite) e potrebbero registrare cinque clean sheet di fila in Serie A per la prima volta da aprile 2018.

La Lazio è la squadra che ha guadagnato più punti in Serie A nel 2021 (19), oltre ad essere l’unica ancora imbattuta (6V, 1N) – i biancocelesti sono alla pari del Genoa anche la miglior difesa nel periodo (quattro gol subiti). Per quanto riguarda i gol segnati, la formazione di Inzaghi va in rete da 17 partite di campionato, l’ultima volta che ha registrato una striscia più lunga in Serie A risale all’ottobre del 1994 (18).

FOCUS GIOCATORI

La prossima sarà la 500ª presenza in Serie A per Samir Handanovic: il portiere dell’Inter diventerà il 15º giocatore a raggiungere questo traguardo nella competizione, raggiungendo Ciro Ferrara.

La Lazio è la squadra contro cui Romelu Lukaku ha disputato più minuti in campionato senza segnare (263).

Tendenza opposta per Vidal, per cui quella biancoceleste è la formazione contro cui ha preso parte a più gol in Serie A (sei: quattro reti e due assist) – inoltre, l’Olimpico è l’unico stadio in cui ha segnato più di una volta in trasferta nella competizione (doppietta nell’aprile 2013 contro i biancocelesti).

Tra gli ex della sfida Stefan de Vrij che ha giocato le sue prime 95 partite di campionato con la Lazio, prima di passare in nerazzurro, Aleksandar Kolarov che con la maglia biancoceleste ha esordito in Serie A e Samir Handanovic che ha giocato una partita con la maglia della Lazio nel maggio 2006, tenendo la porta inviolata contro il Parma.

ALLENATORI

Antonio Conte ha perso soltanto una delle nove sfide da allenatore in Serie A contro la Lazio, ottenendo cinque successi e tre pareggi.

SQUALIFICATI E DIFFIDATI

INTER:

SQUALIFICATI: nessuno

DIFFIDATI: Barella, Bastoni, Brozovic

LAZIO:

SQUALIFICATI: nessuno

DIFFIDATI: Caicedo, Escalante, Fares, Hoedt

Fonte: sito ufficiale F.C. Internazionale