Home La Settimana Inter-Bologna 1-2

Inter-Bologna 1-2

Al gol di Lukaku rispondono quelli di Juwara e Barrow: finisce 1-2

Inter-Bologna 1-2

Al gol di Lukaku rispondono quelli di Juwara e Barrow: finisce 1-2

Inter-Bologna 1-2. L’Inter cade in maniera inaspettata in casa contro il Bologna: a San Siro il match della 30.a di Serie A finisce 2-1 per i rossoblù. Ma la squadra di Antonio Conte ha molto da recriminare: dopo un ottimo primo tempo chiusu sull’1-0 grazie al gol di Lukaku, i nerazzurri al 15′ della ripresa si sono ritrovati con un uomo in più (espulso Sansone) e con un calcio di rigore a favore. La parata di Skorupski sul tiro dal dischetto di Lautaro cambia l’inerzia al match. Al 74′ il pareggio di Juwara, dopo tre minuti espulso Bastoni per doppio giallo. L’Inter non trova più il pallino del gioco e su una ripartenza all’80’ il Bologna trova il gol partita con Musa Barrow. Nel finale l’Inter si butta in avanti e sfiora per due volte il gol con Sanchez. Ma il forcing non funziona, i tre punti vanno al Bologna, con l’Inter che resta a quota 64.

LA CRONACA DEL MATCH

INTER-BOLOGNA 1-2: IL TABELLINO

INTER (3-4-1-2): 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio, 6 de Vrij, 95 Bastoni; 87 Candreva, 5 Gagliardini (8 Vecino 88′), 77 Brozovic (20 Borja Valero 88′), 15 Young (34 Biraghi 85′); 24 Eriksen (7 Sanchez 75′); 9 Lukaku, 10 Lautaro (30 Esposito 85′).
A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni, 2 Godin, 13 Ranocchia, 18 Asamoah, 31 Pirola, 32 Agoumé.
Allenatore: Antonio Conte.

BOLOGNA (4-3-3-): 28 Skorupski; 14 Tomyasu (13 Bani 65′), 23 Danilo, 4 Denswil, 35 Dijks; 21 Soriano, 8 Dominguez (34 Baldursson 88′), 30 Schouten; 7 Orsolini (24 Palacio 65′), 99 Barrow (32 Svanberg 85′), 10 Sansone (26 Juwara 65′).
A disposizione: 1 Da Costa, 97 Sarr, 6 Bonini, 11 Krejci, 25 Corbo, 29 Cangiano.
Allenatore: Sinisa Mihajlovic.

Marcatori: 22′ Lukaku (I), 75′ Juwara (B), 80′ Barroe (B)
Ammoniti: Danilo (B), Palacio (B), Juwara (B), D’Ambrosio (I)
Espulsi: Soriano (B) al 57′ per proteste, Bastoni (I) al 77′ per doppia ammonizione
Note: Skorupski (B) para rigore a Lautaro (I) al 62′
Recupero: 2′ – 6′.

Arbitro: Pairetto.
Assistenti: Fiorito, Di Mero.
Quarto Uomo: Ghersini.
VAR e Assistente VAR: Di Paolo, Ranghetti.

SQUALIFICATI
Inter: Skriniar (1).
Bologna: –

DIFFIDATI
Inter: de Vrij, D’Ambrosio, Gagliardini, Godín, Vecino.
Bologna: Denswil.

Fonte testo sito ufficiale F.C. Internazionale