Home La Settimana Al via Consiglio Lega A, si decide sul calendario

Al via Consiglio Lega A, si decide sul calendario

Due ipotesi per la ripartenza, poi c'è l'Assemblea

Al via Consiglio Lega A, si decide sul calendario

Due ipotesi per la ripartenza, poi c’è l’Assemblea

Al via Consiglio Lega A, si decide sul calendario. All’indomani del via libera del Governo alla ripresa della stagione, la Lega Serie A oggi definirà il calendario. E’ competenza del Consiglio, da poco riunito in videoconferenza, che sarà seguito dall’assemblea dei 20 club, convocata alle 11.30. Ieri è stata definita la ripartenza con le semifinali e la finale di coppa Italia, fra il 13 e il 17 giugno, una soluzione contestata esplicitamente dal Milan, che lascerebbe perplesse altre due squadre coinvolte, Juventus e Inter.

Per la ripresa del campionato, nel fine settimana del 20-21 giugno, ci sono due ipotesi sul tavolo: ricominciare con i quattro recuperi della 25ma giornata, per armonizzare subito la classifica, oppure con i dieci match della 27ma.

L’Assemblea invece analizzerà il ‘piano B’, ossia un format con brevi fasi di playoff e playout nel caso non ci fossero le condizioni per disputare tutte le partite, come previsto dall’ultimo Consiglio della Federcalcio.

All’ordine del giorno anche i rapporti con i licenziatari dei diritti tv che non hanno pagato l’ultima rata della stagione: nei confronti di Sky la Lega ha deciso per il procedimento di ingiunzione, mentre si stanno valutando le proposte avanzate da Dazn e Img. (ANSA).

Fonte ANSA