Home Europa League 2019/20 Siviglia-Inter, le formazioni ufficiali della finale di Europa League

Siviglia-Inter, le formazioni ufficiali della finale di Europa League

Le scelte di Conte e Lopetegui: fischio d'inizio alle 21

Siviglia-Inter, le formazioni ufficiali della finale di Europa League

Le scelte di Conte e Lopetegui: fischio d’inizio alle 21

Siviglia-Inter, le formazioni ufficiali della finale di Europa League. È tutto pronto! La finale di Europa League, alle 21: è Inter-Siviglia. I nerazzurri scendono in campo allo Stadion Köln per la prima sfida della storia con gli andalusi. Queste le scelte di Antonio Conte e Julen Lopetegui.

SIVIGLIA (4-3-3): 13 Bounou; 16 Jesus Navas, 12 Koundé, 20 Diego Carlos, 23 Reguilón; 24 Jordán, 25 Fernando, 10 Banega; 41 Suso, 19 de Jong, 5 Ocampos.
A disposizione: 1 Vaclík, 31 Sánchez, 3 Sergi Gómez, 11 Munir, 17 Gudelj, 18 Escudero, 21 Oliver Torres, 22 Vázquez, 28 José Alonso, 36 Genaro, 40 Pablo Pérez, 51 En-Nesyri.
Allenatore: Julen Lopetegui.

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 2 Godin, 6 de Vrij, 95 Bastoni; 33 D’Ambrosio, 23 Barella, 77 Brozovic, 5 Gagliardini, 15 Young; 9 Lukaku, 10 Lautaro.
A disposizione: 27 Padelli, 7 Sanchez, 11 Moses, 12 Sensi, 13 Ranocchia, 20 Valero, 24 Eriksen, 30 Esposito, 31 Pirola, 34 Biraghi, 37 Skriniar, 87 Candreva.
Allenatore: Antonio Conte.

Arbitro: Makkelie (OLA).
Assistenti: Diks (OLA), Steegstra (OLA).
Quarto Uomo: Sidiropoulos (GRE).
VAR: Kamphuis (OLA).
Assistenti VAR: Blom, Gil, Sokolnicki.

DIFFIDATI E SQUALIFICATI
Diffidati: nessuno.
Squalificati: nessuno.

LE REGOLE

Il match si disputa in gara unica: in caso di pareggio al 90′ si disputano i tempi supplementari ed, eventualmente, i calci di rigore.

Le squadre potranno effettuare cinque sostituzioni, ma al massimo in tre momenti diversi della partita. Tra questi non sono inclusi i cambi durante l’intervallo, tra la fine dei tempi regolamentari e supplementari e nell’intervallo dei supplementari. Ai tempi supplementari è concessa un’ulteriore sostituzione.