Home Europa League 2019/20 Inter-Shakhtar Donetsk 5-0, Antonio Conte: “Abbiamo reso lo Shakhtar una squadra normale”

Inter-Shakhtar Donetsk 5-0, Antonio Conte: “Abbiamo reso lo Shakhtar una squadra normale”

“Adesso ci giochiamo l'Europa League”

La conferenza stampa pre derby di Antonio Conte

Inter-Shaktar Donetsk 5-0, Antonio Conte: “Abbiamo reso lo Shakhtar una squadra normale”

“Adesso ci giochiamo l’Europa League”

Inter-Shaktar Donetsk 5-0, Antonio Conte: “Abbiamo reso lo Shakhtar una squadra normale”. “Adesso ci giochiamo l’Europa League”. Al termine della gara, Conte ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “Questa era una partita che temevo tanto, abbiamo fatto sembrare lo Shakhtar una squadra normale. I ragazzi hanno giocato una partita con mentalità europea nella maniera giusta, il merito va a loro”.

Sembrano lontane anni luce le dichiarazioni di Conte relative alla società: “Non mi va di tornare su quel momento. Io quando dico le cose lo faccio in modo costruttivo, senza offendere nessuno. Qualsiasi cosa che faccio è per il bene del club”.

Ora è tutto nelle mani dell’Inter: “I ragazzi si sono messi a disposizione, non finirò mai di ringraziarli. Adesso ci giochiamo l’Europa League. Godiamoci almeno questo momento adesso, ma noi abbiamo voglia, entusiasmo e voglia di stupire”.

Conte non ha mai avuto dubbi sulla sua Inter: “Siamo ripartiti dal lavoro che abbiamo fatto durante tutto l’anno anche nel post lockdown, i ragazzi lo sapevano e io ci credevo nel fatto che potessimo fare un finale di stagione da protagonisti in campionato e anche nelle varie coppe. In Coppa Italia siamo stati sfortunati pareggiando a Napoli dove meritavamo di più”.

 

Fonte del testo: Sky Sport