Home Champions League Champions League 2020-2021, oggi il sorteggio, la guida completa

Champions League 2020-2021, oggi il sorteggio, la guida completa

Sui canali social F.C. Internazionale in diretta l'evento in programma a Ginevra dalle 17:00

Champions League 2020-2021, oggi il sorteggio, la guida completa

Sui canali social F.C. Internazionale in diretta l’evento in programma a Ginevra dalle 17:00

Champions League 2020-2021, oggi il sorteggio, la guida completa. La stagione nerazzurra si è aperta con i successi contro Fiorentina e Benevento. E mentre l’Inter si prepara agli altri impegni di campionato (qui il calendario), è già tempo di pensare alla nuova stagione europea, alla Champions League 2020/2021Giovedì 1 ottobre, a Ginevra, dalle 17, si terrà il sorteggio della fase a gironi della Champions League.

DOVE VEDERE IL SORTEGGIO: INTER.IT E I SOCIAL NERAZZURRI

Lo seguiremo assieme: su Inter.it, sull’app ufficiale nerazzurra e su tutti i canali social aggiornamenti in tempo reale da Ginevra. Il sorteggio sarà visibile dalle 16:45 su Inter TV e in streaming live sul nostro canale YouTube, oltre che sul nostro sito.

LE 32 SQUADRE E LA FORMULA

Saranno 32 le squadre che prenderanno parte all’edizione 2020/2021 della Champions League: 26 sono qualificate di diritto, le ultime sei sono uscite dai turni di qualificazione. Torna anche la formula classica della Champions: nei gironi si affronteranno le squadre in casa e in trasferta, dagli ottavi tornano le gare di andata e ritorno.

Le squadre qualificate
ESP (4): Real Madrid, Barcellona, Atlético Madrid, Siviglia
ENG (4): Liverpool, Manchester City, Manchester United, Chelsea
ITA (4): Juventus, Inter, Atalanta, Lazio
GER (4): Bayern Monaco, Borussia Dortmund, Lipsia, Borussia Mönchengladbach
FRA (3): Paris Saint-Germain, Marsiglia, Rennes
RUS (3): Zenit, Lokomotiv Mosca, Krasnodar*
UKR (2): Shakhtar Donetsk, Dinamo Kiev*
POR (1): Porto
BEL (1): Club Brugge
TUR (1): İstanbul Başakşehir
NED (1): Ajax
GRE (1): Olympiacos*
HUN (1): Ferencváros*
DEN (1): Midtjylland*
AUT (1): Salisburgo*

*via playoff

Playoff Champions League
Salisburgo-Maccabi Tel Aviv 3-1 (andata 2-1)
Midtjylland-Slavia Praga 4-1 (andata 0-0)
Paok-Krasnodar 1-2 (andata 1-2)
Dinamo Kiev-Gent 3-0 (andata 2-1)
Ferencváros-Molde FK 0-0 (andata 3-3)
Omonia-Olimpiacos 0-0 (andata 0-2)

LE REGOLE DEL SORTEGGIO

Le 32 squadre sono divise in quattro fasce. Nella fascia numero 1 sono presenti le vincitrici di Champions League ed Europa League (Bayern Monaco e Siviglia) oltre ai campioni delle sei nazioni con il ranking più alto. Dalla fascia 2 alla 4, invece, la composizione è determinata dai coefficienti nel ranking UEFA dei club. Ogni girone sarà composto da una squadra per fascia e non ci potranno essere sfide tra squadre della stessa nazione.

CHAMPIONS LEAGUE: LE FASCE

FASCIA 1
Bayern Monaco (GER), detentrice UEFA Champions League
Siviglia (ESP), detentrice UEFA Europa League
Real Madrid (ESP)
Liverpool (ENG)
Juventus (ITA)
Paris Saint-Germain (FRA)
Zenit (RUS)
Porto (POR)

FASCIA 2
Barcellona (ESP) coefficiente 128.000
Atlético Madrid (ESP) 127.000
Manchester City (ENG) 116.000
Manchester United (ENG) 100.000
Shakhtar Donetsk (UKR) 85.000
Borussia Dortmund (GER) 85.000
Chelsea (ENG) 83.000
Ajax (NED) 69.500

FASCIA 3
Dinamo Kiev (UKR) 55.000
Salisburgo (AUT) 53.500
Lipsia (GER) 49.000
Inter (ITA) 44.000
Olympiacos (GRE) 43.000
Lazio (ITA) 41.000
Krasnodar (RUS) 35.500
Atalanta (ITA) 35.500

FASCIA 4
Lokomotiv Mosca (RUS) 33.000
Marsiglia (FRA) 31.000
Club Brugge (BEL) 28.500
Borussia Mönchengladbach (GER) 26.000
İstanbul Başakşehir (TUR) 21.500
Midtjylland (DEN) 14.500
Rennes (FRA) 14.000
Ferencváros (HUN) 9.000

LE DATE

Fase a gironi
Prima giornata: 20/10/2020–21/10/2020
Seconda giornata: 27/10/2020–28/10/2020
Terza giornata: 03/11/2020–04/11/2020
Quarta giornata: 24/11/2020–25/11/2020
Quinta giornata: 01/12/2020–02/12/2020
Sesta giornata: 08/12/2020–09/12/2020

Fase a eliminazione diretta
Ottavi di finale: 16-17-23-24 febbraio; 9-10-16-17 marzo
Quarti di finale: 6-7 aprile; 13-14 aprile
Semifinali: 27-28 aprile; 4-5 maggio
Finale: 29/05/2021, stadio Olimpico Atatürk, Istanbul

La finale si disputerà a Istanbul, allo stadio Olimpico Atatürk, che doveva inizialmente ospitare la finale 2020. San Pietroburgo, sede designata per il 2021, sarà invece la sede della finale 2022.

LE DATE DEI SORTEGGI
14/12/2020: Sorteggio ottavi di finale
19/03/2021: Sorteggi quarti di finale e semifinali

IL REGOLAMENTO: TORNANO LE 5 SOSTITUZIONI

Il Comitato Esecutivo UEFA ha deciso che sarà possibile effettuare fino a cinque sostituzioni durante il match (al massimo in tre momenti diversi della partita; tra questi non sono inclusi i cambi durante l’intervallo). Di conseguenza il numero di giocatori in distinta salirà a 23.