Home Calciomercato Calciomercato Inter

Calciomercato Inter

Partiamo con i portieri...

Calciomercato Rakitic chiude all'Inter?

Calciomercato Inter il portiere

Partiamo con i portieri…

Calciomercato Inter il portiere: dovremmo essere vicini alla ripartenza della serie A, ma ancora nessuna ufficialità e nessuna certezza e già il numero dei giocatori in probabile entrata ed uscita da Appiano, secondo i massimi esperti di mercato supera la settantina di unità, uno sproposito? Forse si! Lo staff tecnico dell’Inter starebbe trattando o sondando una media di 3 giocatori per ogni membro della rosa, questa è solo matematica. Iniziamo dal portiere: Handanovic, nonostante i 36 anni, sarà ancora il primo portiere in maglia nerazzurra, secondo voci di chi bazzica quotidianamente la zona di Porta Nuova, la trattativa per un rinnovo biennale con il portiere di Lubiana è molto vicina alla conclusione.

Tuttavia il problema portiere esiste: l’Inter sta mettendo a fuoco la figura ed il nome, per ora ci sono solo chiacchiere. Certamente piace l’argentino Juan Musso, ventiseienne di San Nicolás de los Arroyos, 1.91 per 93 kg, che ha già esordito con la maglia della nazionale argentina il 26 marzo 2019, subentrando a partita in corso nell’amichevole vinta 1-0 contro il Marocco ed ha fatto parte del gruppo dei giocatori  a disposizione Copa América 2019. Al momento gioca per l’Udinese ed ha un valore di mercato trei 12 ed i 15 mln. di Euro. Molto difficile che il ragazzo, in odore di titolare della albiceleste venga a Milano a fare il secondo per la prossima stagione.

Ecco le alternative proposte dai “Signori del Mercato”: Radu, Brazao e Sepe del Parma e, francamente, non ci piace nessuno dei 3… In ogni caso l’Inter potrebbe bloccare Musso e lasciarlo in prestito all’Udinese.
A nostro parere in casa Inter si sta lavorando al sostituto di Padelli, ma nessuna decisione per il momento è stata presa. Appuntamento a domani con “gli uomini della difesa”.