Home Calcio Femminile Serie A Femminile, Milan- Inter 4-1

Serie A Femminile, Milan- Inter 4-1

Sconfitta amara per l'Inter nel #DerbyMilano. Per le nerazzurre in rete Gloria Marinelli

Serie A Femminile, Milan- Inter 4-1

Sconfitta amara per l’Inter nel #DerbyMilano. Per le nerazzurre in rete Gloria Marinelli

Serie A Femminile, Milan- Inter 4-1. Le ragazze di mister Sorbi escono sconfitte dal #DerbyMilano per 4-1. Per l’Inter, Gloria Marinelli firma il gol del momentaneo pareggio.

Le nerazzurre partono bene, pressando nella metà campo avversaria e trovando le incursioni di Merlo e Regazzoli, ma è il Milan a passare in vantaggio con Dowie. L’Inter reagisce subito e al minuto 7 trova il pareggio con un gran colpo di testa di Gloria Marinelli, su punizione di Regazzoli. Occasione d’oro al 26′ per Marinelli che, a campo aperto,  brucia in velocità Fusetti, ma nell’uno contro uno con Korenciova non inquadra lo specchio della porta. Le rossonere trovano il vantaggio con la doppietta di Dowie. Arriva il 3-1 con Giacinti da centro area.

Al rientro dagli spogliatoi è ancora il Milan a trovare il gol con Conc da fuori. Al ’14 Marinelli prova a riaprire la partita dal dischetto, ma Korenciova ci arriva. Le nerazzurre si fanno avanti con Alborghetti di testa, su punizione di Regazzoli, ma il pallone termina a lato. Il derby termina 4-1 per le rossonere.

MILAN- INTER 4-1: il tabellino

Marcatrici: 5′ e 28′ Dowie, 7′ Marinelli, 32′ Giacinti, 48′ Conc

MILAN: 12 Korenciova, 6 Fusetti, 8 Rask (14’st Mauri 88), 9 Giacinti (46’st Salvatori Rinaldi 22), 10 Dowie 46’st (Longo 23), 13 Rizza (46’st Nano 24), 15 Jane, 17 Conc (41’st Kulis 14), 27 Tucceri Cimini, 33 Vitale, 36 Agard.
A disposizione: 1 Piazza, 11 Grimshaw, 19 Morleo, 21 Spinelli.
Allenatore:  Maurizio Ganz

INTER: 1 Aprile; 13 Merlo, 23 Auvinen (35’st Rincón 93), 14 Kathellen, 6 Bartonova; 19 Alborghetti, 20 Simonetti, 10 Regazzoli; 7 Marinelli, 16 Møller (10’st Tarenzi 27), 29 Mauro (26’st Baresi 9).
A disposizione:  21 Marchitelli, 2 Quazzico, 17 Debever, 18 Pandini, 22 Catelli.
Allenatore: Attilio Sorbi

Arbitro: Maria Marotta (sez. Sapri)

Recupero: 0, 4

Ammonite: 22’st Merlo