Home Altre Notizie Inter-Torino 4-2, the man of the match

Inter-Torino 4-2, the man of the match

In panchina, preservato per averlo nelle migliori condizioni per la gara con il Real Madrid, entra sul 2-2, registra e guida l'inedita retroguardia schierata inizialmente da Conte e migliora la fase iniziale di impostazione e mette ordine ovunque.

Inter-Torino 4-2, the man of the match

In panchina, preservato per averlo nelle migliori condizioni per la gara con il Real Madrid, Stefan De Vrij entra sul 2-2, registra e guida l’inedita retroguardia schierata inizialmente da Conte migliora la fase iniziale di impostazione e mette ordine ovunque.

Inter-Torino 4-2, the man of the match. In panchina, preservato per averlo nelle migliori condizioni per la gara con il Real Madrid, Stefan De Vrij entra sul 2-2, registra e guida l’inedita retroguardia schierata inizialmente da Conte migliora la fase iniziale di impostazione e mette ordine ovunque.

Preferito come man of the match ai marcatori delle reti perchè dal momento in cui è entrato, sul 2 a 2, per 15 minuti, il Torino ha smesso di dare fastidio ai nostri eroi, giusto il tempo di ribaltare un risultato che pareva compromesso… Uomo di grande personalità!