Torino – Inter 0 – 1, le dichiarazioni di Luciano Spalletti

Buona gara, sconfitta immeritata.

L’analisi del tecnico nerazzurro dopo Torino-Inter: “Bisogna saper prendere questa partita per come è andata e guardare avanti”

TORINO – Al termine di una partita incredibile, dominata dalla sua Inter ma vinta dal Torino, il tecnico nerazzurro Luciano Spalletti ha commentato così il lunch match dell’Olimpico Grande Torino: “Ci sono dei momenti dove non va come vorresti, anche quando insisti. È stata una buona gara, una sconfitta immeritata, anche se rispetto a Genova siamo stati meno puliti nel far circolare la palla e abbiamo preso qualche contropiede di troppo. Avremmo dovuto soffocare in maniera più continua le loro ripartenze ed essere più equilibrati. Peccato per non aver portato i tre punti a casa”. 

“Per lunghi tratti abbiamo fatto bene, ma ci sono girate contro delle piccolezze. Perisic è stato sfortunato sul gol, ha fatto una rincorsa incredibile e la palla è finita a loro. Bisogna saper prendere questa partita per come è andata e andare avanti. Borja Valero per Rafinha? Rafinha viene da un lungo periodo di inattività e con tre partite in una settimana era un po’ a corto di energie. Borja nell’ultimo match è entrato nel modo giusto. Stava bene, ha pressato tanto e quindi ha avuto magari meno lucidità, ma è un giocatore che può dare sempre un contributo importante quando viene chiamato in causa”.

“In questa fase del campionato i punti valgono doppio, quindi dobbiamo ripartire subito forte e vincere a Bergamo” ha concluso il Mister.