Inter, mercato in positivo. Anche per il bilancio

Mercato estivo Inter: saldo in positivo

Secondo i dati di Transfermarkt riportati da Il Sole 24 Ore, i nerazzurri hanno chiuso la campagna acquisti di quest’estate con un saldo positivo per 12 milioni

I top club del campionato italiano hanno fatto la parte del leone in sede di calciomercato: stando alle cifre riportate da Transfermarkt,che tengono in considerazione anche le parti residue delle transazioni economiche dei trasferimenti già in essere come ad esempio quello di Geoffrey Kongdogbia dall’Inter al Valencia finalizzato quest’anno con un riscatto fissato a 25 milioni di euro, Juventus, Roma, Milan, Inter e Napoli hanno movimentato, fra entrate ed uscite, almeno 160 milioni di euro. Lo riporta Il Sole 24 Ore, che analizza al dettaglio anche il lavoro delle singole squadre.

Parlando nello specifico del club nerazzurro, si sottolinea in primo luogo il segno più della bilancia della campagna acquisti estiva: 12 milioni di euro di attivo, con gli importanti arrivi di Radja Nainggolan, operazione da 38 milioni di euro, e di Lautaro Martinez, oltre a quelli in prestito oneroso di Matteo Politano, Sime Vrsaljko e Keita Baldé, compensati a dovere dalle numerose cessioni, ed in particolar modo quella definitiva di Kondogbia al Valencia per venticinque milioni. Anche i numeri, quindi, sembrano sostenere la tesi della bontà dell’operato di Corso Vittorio Emanuele durante questa campagna estiva, dove, anche grazie all’abilità di mettere le mani su giocatori di qualità come Stefan de Vrij e Kwadwo Asamoah a parametro zero, è stata consegnata a Luciano Spalletti una rosa di alto livello riuscendo anche a far sorridere le proprie casse.