Mercato Inter: le prime mosse...

CalciomercatoNuovoLogo

Mercato Inter: le prime mosse...

Inter: vuole tenersi Joao Cancelo e Rafinha!

Questa la prima mossa dell'Inter per il mercato estivo. Spalletti ed il suo staff sono al lavoro sulla maturazione del terzino e sul completo recupero di Rafinha. La strategia del club nerazzurro è abbastanza delineata. Operazione Cancelo: si è originata lo scorso anno con uno scambio di prestiti: Kondogbià al Valencia, gli spagnoli hanno un diritto di riscatto sul giocatore per 25mln di Euro, da esercitarsi entro il 31 maggio. L'Inter ha diritto di riscatto per Joao Cancelo, fissato a 35mln. Il Valencia sembra essersi convinto ad acquistare il francese e l'Inter esercitare il diritto di riscatto di Cancelo. L'idea del Valencia pare essere la cessione del francese per un importo maggiore dei 25mln del riscatto ed incassare i 10mln di differenza del riscatto di Cancelo.

L'Inter per montare questa operazione metterebbe danaro cash + il ricavato delle cessioni di Joao Mario, Brozovic. Joao Mario è andato al West Ham in prestito senza diritto di riscatto. L’Inter, che lo ha pagato più di 40 milioni, spera che gli inglesi possano fare un’offerta per tenerlo, ma per non mettere a bilancio una minus-valenza, ci vorrebbe una proposta da 30 milioni. L’Inter potrebbe però incassare anche da un altro club se il portoghese dovesse giocare un buon Mondiale. Brozovic: ha una rescissoria da 50 milioni, somma impensabile da incassare. Più verosimilmente l'Inter potrebbe incassare una ventina di mln. dalla cessione di Brozovic, una plusvalenza interessante, visto che a giugno il suo valore a bilancio sarà di poco superiore ai 3 milioni".

Per far rimanere Rafinha e Cancelo in nerazzurro, oltre all'scita di Kondogbià servirà una cifra intorno ai 45 -50mln di euro, ma incassando ca. 30mln per Joao Mario e ca. 20 per Brozovic l'operazione potrebbe concretizzarsi. Operazione non facile da concludere, ma che potrebbe prendere forma...

IlnerazzurroLogo

Autore della notizia

Prev Verso Genoa - Inter, le decisioni del designatore arbitrale
Next Verso Genoa - Inter, qui Appiano

Matmag Assistenza Informatica