Inter - Chievo 5 - 0, le note di gara

Inter Chievo Verona

Inter - Chievo 5 - 0, le note di gara 

E' pokerissimo davanti ai 53.000 di San Siro (tris di Perisic e gol di Icardi e Skriniar), i nerazzurri ancora imbattuti si portano in vetta a +1 sul Napoli 

MILANO - L'Inter vince, convince e si prende la vetta della classifica. A San Siro, nella quindicesima giornata di Serie A TIM, i nerazzurri si impongono con un netto 5 a 0 sul ChievoVerona, frutto di una prestazione spettacolare firmata dalla tripletta di Perisic e dai gol di Icardi (16 reti in campionato) e Skriniar. Bastano pochi secondi all'Inter per rendersi pericolosa: Perisic si accentra da sinistra e scarica un potente destro, deviato di testa da Gamberini in calcio d'angolo. Sul corner seguente, Ranocchia svetta in area e mette alto di poco sopra la traversa. Al 6' Candreva ben appostato sul secondo palo raccoglie un cross di Santon e conclude in diagonale: Sorrentino respinge. Al minuto 11 ci provano prima Santon e poi Brozovic: entrambe le conclusioni terminano sul fondo. Tre minuti dopo gli ospiti si fanno vedere in avanti con un colpo di testa di Meggiorini, sul quale Handanovic si fa trovare pronto. Al 18' è ancora Ranocchia a rendersi pericoloso su calcio d'angolo con un tentativo di testa a lato di poco. Finalmente, al 23', arriva il gol che sblocca la gara: Sorrentino respinge un sinistro di Santon ma non può nulla sulla ribattuta volante di Perisic, che porta avanti i nerazzurri. Al 28' Joao Mario, servito in area da Icardi, ha la chance per raddoppiare ma il suo destro viene respinto dal portiere avversario. Handanovic blocca centralmente un sinistro di Cacciatore al 35' ma, quattro minuti dopo, è ancora l'Inter a colpire: Brozovic serve Icardi che entra in area e non lascia scampo a Sorrentino con un destro a incrociare. I nerazzurri, nonostante il doppio vantaggio, chiudono il primo tempo in avanti ma Brozovic prima e Joao Mario poi riescono a concludere in maniera efficace dall'interno dell'area clivense. La ripresa prende il via senza cambi e con l'Inter sempre a caccia del gol che, dopo due tentativi fuori di un soffio di Candreva e Perisic, arriva puntuale al 57': proprio il croato recupera palla sulla trequarti, entra in area e supera nuovamente Sorrentino. Trascorrono soltanto tre minuti e la squadra di Spalletti fa poker: un monumentale Skriniar interrompe l'azione del ChievoVerona, lancia la ripartenza nerazzurra e la conclude con un preciso colpo di testa sul cross di Candreva. I gialloblu provano a reagire con Inglese, che impegna Handanovic con un colpo di testa al 71' e mette a lato da buona posizione al 74'. Negli ultimi minuti di gara, Spalletti manda in campo Eder, Dalbert e Karamoh: per Icardi, D'Ambrosio e Candreva arrivano gli applausi dei 53.000 di San Siro. La marea nerazzurra non si ferma neanche nel finale: fioccano le occasioni (Perisic, Brozovic, Karamoh) ma è proprio Perisic a trovare la tripletta personale al 91', con un velenoso sinistro in mischia. Arriva il fischio finale, Inter-ChievoVerona finisce 5-0: i nerazzurri, unica squadra di A ancora imbattuta, sono ora primi in classifica a 39 punti (+1 sul Napoli) e si preparano ad affrontare una settimana importante in vista della sfida di sabato prossimo in casa della Juventus.

INTER-CHIEVOVERONA 5-0 Marcatori: 23' Perisic, 39' Icardi, 57' Perisic, 60' Skriniar, 91' Perisic

INTER: 1 Handanovic; 33 D'Ambrosio (77' 29 Dalbert), 37 Skriniar, 13 Ranocchia, 21 Santon; 20 B. Valero, 10 J. Mario; 87 Candreva (84' 17 Karamoh), 77 Brozovic, 44 Perisic; 9 Icardi (75' 23 Eder) A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni, 7 Cancelo, 11 Vecino, 55 Nagatomo, 99 Pinamonti Allenatore: Luciano Spalletti

CHIEVOVERONA: 70 Sorrentino; 29 Cacciatore, 5 Gamberini, 3 Dainelli, 18 Gobbi (87' 2 Jaroszynski); 77 Bastien, 4 Rigoni (64' 40 Tomovic), 97 DePaoli; 23 Birsa, 69 Meggiorini (69' 7 Garritano), 45 Inglese A disposizione: 90 Seculin, 98 Confente, 9 Stepinski, 10 Gaudino, 11 Leris, 12 Cesar, 14 Bani, 20 Pucciarelli, 31 Pellissier Allenatore: Rolando Maran Ammoniti: Ranocchia (I)

Recuperi: 0' + 2'

Arbitro: Calvarese

Assistenti: Carbone, Bindoni

IV uomo: Serra Addetti

VAR: Guida, Ranghetti

 

 

 

IlnerazzurroLogo

Autore della notizia

Prev Verso Inter -Chievo, numeri e curiosità
Next Inter - Chievo 5 - 0. Il dopo partita, le dichiarazioni di Luciano Spalletti

Matmag Assistenza Informatica

Classifica Serie A offerta da Livescore.it

Classifica Campionato Italiano offerta da Livescore.it