Le parole del C.E.O. "nerazzurro" Alessandro Antonello

ANTONELLO

 

 

"Tutti gli obiettivi di stagione sono stati centrati: Supercoppa - Viareggio Cup - Scudetto Primavera e qualificazione Champions con la prima squadra, non ultimo il record di affluenza allo stadio per il terzo anno consecutivo"

 

 Presente al Mapei Stadium per la finale scudetto Primavera, il CEO nerazzurro Alessandro Antonello ha così commentato la vittoria dell'Under 19: "Grande lavoro di tutti, merito della programmazione. Investiremo nel Settore Giovanile perche è il futuro del Club. È il secondo titolo Under 19 con la gestione Suning. A fine stagione abbiamo raggiunto i nostri obiettivi: secondo titolo consecutivo in Primavera e ritorno in Champions League con la Prima Squadra". "Quest'anno abbiamo vinto tre titoli, l'anno prossimo? La Youth League deve essere un altro obiettivo. Dobbiamo giocare con la stessa voglia di sempre e ripartire da zero. I tifosi? Per il terzo anno abbiamo vinto per affluenza allo stadio, stasera qui c'erano tanti interisti. Loro sono il 13esimo uomo in campo, provano un grande amore per questi colori". "Questi successi sono merito della programmazione, c'è stato grande lavoro da parte di tutti"

 

IlnerazzurroLogo 

Autore della notizia

Prev La risposta nostra a nome dei tifosi al C.E.O. Antonello
Next Secondo scudetto consecutivo Primavera 1, le parole dei Protagonisti

Matmag Assistenza Informatica